Home Multifocali Premessa Multifocali Materiali Trattamenti

 

I MATERIALI

Lenti in materiale organico

Sono lenti in materia plastica. Le moderne tecnologie le hanno portato a livelli impensabili di leggerezza, trasparenza, sottigliezza, eccellente assorbimento dell’UV e soprattutto…sicurezza. Per questo motivo sono oggi di gran lunga le più adoperate. Oggi si possono costruire lenti organiche addirittura più sottili delle lenti in vetro/titanio di una volta. Ultime arrivate sul mercato sono le lenti in Trivex, materiale otticamente eccellente e particolarmente resistente adatto per occhiali a giorno.

 

 

Lenti fotocromatiche
 

Lenti che si oscurano alla luce e si schiariscono allo scuro. Possono essere sia minerali che organiche. L’ultima innovazione, appena arrivata sul mercato, si chiama Transition e Transition V con  Esp. Oltre alle caratteristiche della lente organica hanno una totale protezione UV, un leggero effetto filtrante ma soprattutto un eccezionale rapidità di reazione. Possono essere in materiale organico tradizionale, organico extrasottile, policarbonato e Trivex. Per questo tipo di lenti generalmente due sono i colori disponibili: Grigio e marrone e sono fornite di serie con trattamento indurente.

Lenti in vetro 

Il vetro si usa già dal XII secolo. L’aggiunta di ossidi di piombo, titanio, lantanio, bario, fluoruri ed alogenuri ha prodotto una grande varietà di vetri disponibili. Il peso, la sicurezza ed il progresso delle lenti organiche però ne ha ridotto moltissimo l’uso.

 

Home


Ottica Vikj © Copyright 2017